Lifesize migliora l'integrazione con Microsoft Teams e altre piattaforme di collaborazione video

Le nuove funzionalità semplificheranno ulteriormente l'integrazione tra i sistemi video Lifesize e i servizi di videoconferenza di terzi

Austin, Texas — giu 30, 2020

Lifesize®, leader globale nella realizzazione di soluzioni per la comunicazione aziendale coinvolgenti e innovative, ha annunciato oggi di aver aggiunto il supporto per le riunioni video di Microsoft Teams e altri servizi di videoconferenza di terzi nella sua famiglia di sistemi video Lifesize Icon in 4K. Queste nuove integrazioni consentiranno ai clienti di passare da un servizio di videoconferenza nel cloud all'altro in modo più semplice e flessibile, sfruttando i propri dispositivi esistenti per sale riunioni Lifesize e gli investimenti già effettuati per partecipare a meeting interni ed esterni, su qualunque piattaforma.

 

L'aggiornamento in arrivo permetterà agli utenti di connettere il proprio laptop ai sistemi video Lifesize Icon supportati e sfruttarne la qualità audio e video in 4K per partecipare a meeting su Microsoft Teams, Google Meet, Cisco Webex, BlueJeans e Zoom, senza rinunciare all'esperienza nativa. La nuova soluzione sfrutta la flessibilità del BYOD, aggira i limiti di qualità delle webcam e dell'audio integrati nei dispositivi desktop e mobili e si aggiunge all'interoperabilità tra sistemi SIP e H.323 di Lifesize per consentire agli utenti di partecipare a meeting su piattaforme di terzi.

 

I responsabili IT e AV apprezzeranno la semplificazione delle operazioni necessarie per consentire l'interoperabilità basata sull'approccio BYOD di hardware e software per videoconferenze su scala aziendale, la minore complessità tecnica delle sale riunioni e la maggiore redditività del capitale investito nei propri sistemi video di qualità professionale.

 

“L'interoperabilità avanzata e la possibilità per i clienti di usare il miglior hardware per sale riunioni del settore con qualsiasi servizio di videoconferenza scelto non sono mai state così importanti come in questo momento, in cui le organizzazioni possono permettere alla forza lavoro di collaborare efficacemente tramite video da qualsiasi luogo. Nel graduale rientro in ufficio post-pandemia, combinare i sistemi Lifesize Icon con Microsoft Teams e altri servizi video nel cloud permette alle organizzazioni di creare una soluzione per sale riunioni leader e basata su piattaforme di collaborazione già ampiamente adottate, consentendo ai clienti di partecipare in tutta semplicità a un maggior numero di meeting video dai propri dispositivi preferiti”, ha dichiarato Bobby Beckmann, CTO di Lifesize.

 

La compatibilità fra i meeting di Microsoft Teams e i sistemi video di Lifesize installati nelle sale riunioni si basa sulle integrazioni esistenti del servizio di videoconferenza nel cloud di Lifesize con Microsoft Teams e Microsoft Outlook, che consentono di programmare o avviare videochiamate Lifesize direttamente dalle app di Teams e Outlook.

 

Per ulteriori informazioni, visita il sito: https://www.lifesize.com/it/integrations.

 

Lifesize

Lifesize offre esperienze di comunicazione coinvolgenti per le aziende globali. La nostra suite complementare di soluzioni di videoconferenza pluripremiate e di contact center nel cloud consente alle organizzazioni di migliorare la collaborazione sul posto di lavoro, aumentare la produttività dei dipendenti e migliorare l'esperienza dei clienti da qualsiasi luogo e dispositivo. Per saperne di più sulle nostre soluzioni apprezzate dagli analisti e scoprire perché decine di migliaia di organizzazioni leader come Yelp, RBC, Yale University, Pearson, Salvation Army, Shell Energy e NASA si affidano a Lifesize per le comunicazioni aziendali più importanti, visita il sito www.lifesize.com o www.serenova.com.

 

Lifesize e il logo Lifesize sono marchi registrati di Lifesize, Inc. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.