Cinque motivi per partecipare al webinar del 10 luglio, "Come progettare il tuo contact center per essere incentrato sul cliente", con Forrester Research

Il movimento dell'esperienza del cliente sta rapidamente prendendo piede in molte aziende. Il tuo contact center è già disponibile?

Un'esperienza del cliente che veramente differenzia è un forte vantaggio competitivo. Ma per farlo bene, i marchi devono incorporare cambiamenti organizzativi e operativi nella progettazione architettonica del contact center. Certamente non è un compito facile, soprattutto nel quotidiano  sfide di leadership di migliorare le metriche di efficienza, agenti di formazione e coinvolgimento, e invertendo il marea di logoramento.

Fortunatamente, c'è un aiuto.

Partecipa al nostro webinar di mercoledì 10 luglio per ricevere indicazioni e prospettive dal nostro relatore ospite, Forrester Research VP e Principal Analyst Art Schoeller, su come passare a un contact center più incentrato sul cliente che offra maggiore soddisfazione del cliente e differenziazione competitiva. Questa è la presentazione finale della nostra serie "Elevare l'esperienza del cliente dal tuo contact center", che include approfondimenti avvincenti e pratici del settore da una formazione di tre degli analisti più influenti che coprono il settore dei contact center in questo momento.

Nel webinar di questa settimana imparerai a:

  • Incorpora mappe di viaggio complete per dare la priorità agli investimenti in tecnologia, processi e persone incentrati sull'esperienza del cliente;
  • Sviluppare architetture di contact center in linea con i requisiti odierni per fornire esperienze ai clienti; e
  • Consenti transizioni senza interruzioni tra il self-service e il contact center.

In preparazione al webinar, ho appreso di più sulle ricerche e gli approfondimenti che Art intende condividere. Ecco un'anteprima di quelli che ho trovato essere i primi cinque takeaway più stimolanti che puoi aspettarti dal webinar:

  1. Il servizio clienti abbraccia l'intero percorso del cliente

 Le buone esperienze dei clienti iniziano anche prima che i clienti acquistino. Il servizio clienti proattivo può aiutare a guidare un cliente verso l'acquisto giusto, stabilire le giuste aspettative, aumentare la sua fiducia nell'acquisto e posizionarlo sulla strada per un'esperienza positiva una volta utilizzato il prodotto o servizio.

  1. L'impatto dell'automazione è ancora in arrivo

 La ricerca di Forrester indica che la maggior parte dei contact center non sta ancora riducendo l'organico o sta riscontrando una diminuzione dei volumi di interazione a causa dell'aumento dell'automazione e dei canali self-service.

  1. La differenziazione verrà dal servizio personalizzato fornito da agenti umani

 L'automazione e l'intelligenza artificiale che imitano le azioni degli agenti, ad esempio l'immissione di dati, e li liberano per creare connessioni umane autentiche, è il luogo in cui avviene la vera magia e i contact center possono davvero sfruttare i vantaggi della tecnologia e dell'innovazione.

  1. Omnicanale: fusione e turni arricchiscono le esperienze

 Sfruttando il vero omnicanale per il servizio clienti, inclusi l'IVR visivo e le chiamate telefoniche alla chat, le interazioni che sono senza interruzioni mantengono la promessa di un'esperienza cliente arricchita ed eccezionale.

  1. Elimina i silos per esperienze ottimali, differenziazione competitiva

 I silos di applicazioni stanno paralizzando gli sforzi degli agenti per fornire esperienze clienti eccellenti. La soddisfazione soffre e i tempi di gestione aumentano.

La presentazione di Art è ricca di dettagli su queste intuizioni, oltre a ulteriori tendenze, dati e best practice per la progettazione di un contact center incentrato sul cliente. Lasceremo anche tutto il tempo per le tue domande. Non vediamo l'ora di condividere e connetterci il 10 luglio. Registrati per prenotare il tuo posto qui.

Le registrazioni delle prime due presentazioni della serie di webinar "Elevare l'esperienza del cliente dal tuo contact center" sono ora disponibili su richiesta:

Abbattere le barriere aziendali per migliorare l'esperienza del cliente con Sheila McGee-Smith di McGee-Smith Analytics

Riduci il fatturato degli agenti e migliora l'esperienza del cliente con l'automazione della forza lavoro con Robin Gareiss di Nemertes Research