Se Rube Goldberg ha progettato un ecosistema di collaborazione

Le macchine di Rube Goldberg sono fantastiche, almeno in teoria, ma una volta che quegli aggeggi deliberatamente complessi iniziano a prendere il controllo delle soluzioni di conferenza e collaborazione dell'ufficio, si trasformano in più una seccatura e meno una sequenza ipnotizzante.


 

Quando si tratta di tecnologia di collaborazione, più è facile da usare, meglio è. In un recente sondaggio che abbiamo condotto con Spiceworks, abbiamo scoperto che il manager IT medio sta facendo il giocoliere 4.4 soluzioni (circa 3.4 soluzioni di troppo) su tre provider separati. E il 56% di questi responsabili IT non ha la più pallida idea di quanto stia effettivamente spendendo per tutti i diversi fornitori nel loro ecosistema di collaborazione. Questo approccio caotico alla comunicazione non solo porta confusione e frustrazione per tutte le persone coinvolte, ma consuma anche molti più soldi di quanto pensi. 

Con Lifesize, la nostra soluzione di collaborazione non solo funziona, è semplice. In un recente webinar Connect This: come creare un ecosistema di collaborazione basato sull'IT, abbiamo parlato dei passaggi che puoi iniziare a intraprendere per semplificare il tuo stack di collaborazione. La nostra soluzione all-in-one è facile da prendere e utilizzare per gli utenti finali e semplifica l'implementazione e la gestione anche per l'IT. Abbandona la disordinata macchina tecnologica Rube Goldberg e inizia a incontrarti in modo più intelligente con Lifesize.