Limitazione delle porte riservate

Per eseguire chiamate verso altri sistemi attraverso un firewall, è necessario configurare il proprio firewall per consentire il traffico in entrata e in uscita dal sistema Lifesize attraverso le porte riservate. Gli utenti che chiamano sistemi con indirizzi IP pubblici attraverso un firewall potrebbero avere problemi di audio o video trasmesso a una sola via, se il firewall non è configurato correttamente per consentire tale traffico.

Come impostazione predefinita, i sistemi Lifesize comunicano tramite le porte TCP e UDP nell'intervallo 60000 – 64999 per video, voce, presentazioni e controllo videocamera. I sistemi Lifesize utilizzano un sottoinsieme di queste porte durante una chiamata.

NOTA: il numero minimo di porte necessarie è 100.

Per ridurre il più possibile il numero di porte UDP e TCP disponibili per le comunicazioni, limitare l'intervallo modificando i valori in Preferenze > Rete > Porte riservate. Se si sceglie un intervallo diverso da un sottoinsieme dell'intervallo predefinito, Lifesize consiglia di iniziarlo con un numero di porta maggiore di 49151. Per includere un numero pari di porte, l'intervallo deve iniziare con un numero pari e terminare con un numero dispari. Per allocare 100 porte (valore minimo) con un intervallo che inizia a 62000, impostare il limite inferiore a 62000 e il limite superiore a 62099.

NOTA: quando i valori in Porte riservate vengono cambiati, il sistema si riavvia.