Collaborazione fra Lifesize e BBVA

BBVA, gruppo di servizi finanziari leader a livello globale, ha scelto Lifesize per supportare i suoi dipendenti tramite la videocollaborazione ad alta definizione

Il BBVA è un gruppo di servizi finanziari globale orientato ai clienti fondato nel 1857. Tale gruppo ha una posizione consolidata in Spagna ed è la maggiore istituzione finanziaria in Messico con importanti filiali in America del Sud e nella regione del Sun Belt, negli Stati Uniti. La sua attività diversificata sostiene i mercati a forte crescita e guarda alla tecnologia come a un fondamentale vantaggio per la competitività sostenibile. Il BBVA si colloca fra i principali gruppi bancari della zona euro in termini di ROE ed efficienza. La responsabilità aziendale è alla base del modello di business del gruppo. Il BBVA promuove l'inclusione e l'educazione finanziarie, oltre a sostenere la ricerca scientifica e la cultura. Il gruppo opera inoltre con la massima integrità e una visione a lungo termine, adottando le migliori prassi del settore. Infine, il BBVA è incluso in diversi indici di sostenibilità.

BBVA

“Appena il telefono squilla, puoi collegarti in video. Sì, è davvero così semplice”.

La sfida 

Con sede in Spagna ma presente in 30 paesi, il gruppo BBVA è costantemente alla ricerca di modalità di comunicazione più efficienti, specie per i dirigenti che si spostano per raggiungere le diverse filiali di una determinata regione.

Anche se l'azienda aveva già implementato un sofisticato ambiente di videoconferenza nella sua sede principale, mancava un elemento fondamentale: il supporto per i dispositivi mobili. Con l'aumento delle tecnologie mobili del mondo moderno, tra cui smartphone e tablet, BBVA sapeva che per tenere il passo con le tendenze del momento c'era bisogno di una soluzione video in grado di supportare praticamente qualsiasi piattaforma mobile, tra cui iOS e Android.

I responsabili del reparto IT di BBVA hanno cercato di trovare una soluzione di collaborazione video HD per dispositivi mobili che garantisse l'affidabilità e la sicurezza necessarie per un istituto finanziario di alto profilo.

La soluzione

Dopo aver valutato diverse soluzioni video per dispositivi mobili, Jose A. Salmerón Torres di BBVA e il suo team IT hanno scelto Lifesize. “L'aspetto che abbiamo apprezzato di più è la capacità di Lifesize di supportare diverse piattaforme mobili”, ha spiegato Salmerón. “I nostri utenti hanno vari tipi di dispositivi, tra cui iOS, Android, PC e Mac, quindi era fondamentale che la nostra soluzione di videoconferenze fosse in grado di interagire con tutti”.

Una volta presa la decisione di utilizzare Lifesize, Salmerón e il suo team hanno iniziato a installarlo sui dispositivi di proprietà della società e su smartphone e tablet dei dipendenti, fornendo a ogni persona un accesso e una password. Salmerón ha dichiarato: “Il nostro staff esecutivo è sempre in movimento, per cui era necessario implementare un supporto mobile per le videoconferenze che fosse abbastanza facile da utilizzare in maniera autonoma e senza troppa assistenza IT”. “Lifesize funziona così: non appena il telefono squilla, puoi collegarti tramite video. È semplicissimo”.

Il tema della sicurezza era fondamentale per il BBVA, noto istituto finanziario quotidianamente coinvolto nello scambio di informazioni riservate. Dal momento che Lifesize prevede l'attraversamento NAT/firewall automatico integrato e la crittografia incorporata, nonché funzionalità di controllo e instradamento delle chiamate, i dirigenti della società possono contare sul fatto che le loro conversazioni restino inaccessibili a terzi indesiderati.

Risultati

Da un punto di vista tecnico, Salmerón e il suo team apprezzano la semplicità di gestione garantita dalle soluzioni Lifesize. Possono infatti programmare facilmente riunioni, scaricare un client sul dispositivo di un utente da remoto e all'occorrenza risolvere i problemi. Anche coloro che lavorano da casa o sono costretti a viaggiare in continuazione possono collaborare tramite video senza alcuna difficoltà.

“Mi sorprende che una soluzione tanto ricca di funzionalità e compatibile con tanti dispositivi diversi sia così semplice da usare e da gestire”, ha dichiarato Salmerón. Dato che l'azienda è fedele ai suoi pilastri di integrità, trasparenza e prudenza, era fondamentale usare la tecnologia video, anziché le soluzioni di conferenza audio o web.

“Per come la vediamo noi, la comunicazione faccia a faccia è sempre la soluzione migliore. Durante le conferenze audio, i partecipanti possono perdere la concentrazione e distrarsi. Il video, invece, rende le conversazioni più coinvolgenti e produttive”, ha detto Salmerón. “Lavoro nel settore della tecnologia video da 10 anni, e l'ho vista diffondersi sempre di più. Lifesize è il miglior client mobile che abbia mai trovato”.

Hai bisogno di ulteriore assistenza?
Contatta uno dei nostri rappresentanti di vendita locali.