Come scegliere il display giusto per le videoconferenze

by in Best Practices, Lifesize, Meeting Room, Miscellaneous, Products, Technology, Trends

La comodità e la disponibilità di Internet ad alta velocità, unite a un forte calo del prezzo dei televisori a schermo piatto, hanno cambiato il modo in cui le aziende tengono i propri meeting. Per incontrarsi di persona non occorre più organizzare costosi viaggi d'affari: bastano un sistema video e un display per trasformare qualsiasi ambiente in una sala riunioni.

display_header

Che tu stia cercando nuove idee per la roadmap di un prodotto o analizzando i dati di un resoconto sulle vendite, disporre di un display in grado di consentire ai dipendenti di vedersi in video e condividere lo schermo è essenziale per ogni sala conferenze. Esistono diversi fattori da considerare nella scelta del display per videoconferenze ideale: le dimensioni della sala, la frequenza d'uso del sistema, la qualità dell'illuminazione e il budget disponibile sono elementi che giocano un ruolo fondamentale nella selezione. La regola base da seguire è: quanto più grande è la stanza, maggiori devono essere le dimensioni del display.

Le dimensioni contano

Le sale conferenze possono variare notevolmente in dimensioni: si passa da huddle room per team contenuti ad auditorium o sale conferenze per riunioni plenarie. Se vuoi che tutti i presenti in sala siano in grado di vedere sia i volti dei partecipanti alla videochiamata sia i dati condivisi durante la riunione online, seleziona la dimensione in base a quanto indicato di seguito:
  • Huddle Room di piccole dimensioni (1) schermo da 42”–50”
  • Sale conferenze/sale riunioni: (2) schermi 42”–60” con configurazione side-by-side
  • Auditorium: proiettore HD da 2500 a 4500 lumen per ambienti illuminati

Display doppi

Un buon modo per garantire la visibilità dei partecipanti alle videochiamate e dei dati condivisi in una conferenza online è quello di utilizzare un sistema a display doppi. I sistemi di videoconferenza Lifesize® Icon™ possono essere configurati con display doppi in Preferenze > Aspetto > Disposizione fisica del display. Le opzioni offerte dal doppio display includono la possibilità di separare i chiamanti da un lato ed eventuali presentazioni effettuate nel corso della chiamata dall'altro, come pure di mostrare la stessa immagine su entrambi gli schermi.

Altezza di montaggio

Per offrire una sensazione di vicinanza durante la videochiamata, il display deve essere montato al livello degli occhi. Se posizioni la videocamera appena sopra o appena sotto il display, ogni volta che guarderai i colleghi sullo schermo starai fissando anche l'obiettivo. Durante i nostri test, abbiamo rilevato che i risultati migliori si ottengono mettendo la fotocamera appena sotto lo schermo, al livello degli occhi da seduti.

Audio

Un audio di qualità ti aiuterà a migliorare l'esperienza delle videochiamate. Assicurati di selezionare un display con altoparlanti integrati o di avere un sistema audio separato per la sala. Si tratta di un aspetto particolarmente importante per le sale di grandi dimensioni in cui si fa uso di un proiettore HD.

Tipo di display

Una volta stabilite le dimensioni più adeguate dovrai capire quale tipo di display ti serve,  perché non sono tutti uguali. I tipi di display più utilizzati per le videoconferenze sono tre, ognuno con determinati pro e contro:
  • Display a cristalli liquidi(LCD):  i televisori LCD hanno una serie di vantaggi. Sono leggeri, sottili e hanno una lunga durata (50 000 ore o più). Offrono un'ottima qualità dell'immagine e sono disponibili anche in dimensioni enormi, oltre i 60”. Inoltre, sono raramente soggetti a burn-in (ossia quando un'immagine rimane ferma sullo schermo così a lungo da restarvi definitivamente impressa).
  • Diodi a emissione di luce (LED): i televisori a LED sono disponibili in un'ampia varietà, compresi direct LED, OLED (organic LED) ed edge LED. Se non sei un appassionato di tecnologia, potrebbe risultarti difficile comprendere le diverse variazioni esistenti, ma in generale i televisori a LED vantano una maggiore efficienza energetica, sono più sottili e dispongono di uno spettro di colori più ampio e di un contrasto maggiore rispetto ad altri modelli. In ufficio noi utilizziamo quasi esclusivamente schermi LED.
  • Proiezione frontale: il vantaggio principale della proiezione frontale è dato dal formato. La maggior parte dei proiettori a prezzo contenuto è in grado di proiettare immagini a grandezza naturale, o anche maggiore, su uno schermo di 3,5 m o più. La qualità dell'immagine, tuttavia, spesso risente dell'aumento delle dimensioni nella proiezione; inoltre, molti proiettori non includono un sintonizzatore audio, che richiederà una sorgente a parte.

Collegare l'intera azienda (comprese le sale riunioni)

Ogni persona e ogni sala riunioni dell'azienda possono essere preparate per le videoconferenze con il migliore strumento di comunicazione a disposizione. La rubrica condivisa di Lifesize Cloud consente di videochiamare in modo facile e veloce con un clic. Persone e sale possono essere cercate, filtrate, inserite tra i preferiti e immediatamente aggiunte a una chiamata attiva.

IconSeriesGuide_484

La guida della serie Lifesize Icon offre una panoramica dettagliata degli ambienti ideali per ogni sistema Lifesize Icon.