Di nuovo indipendente

È stato un inizio di 2016 entusiasmante.

Il 28 dicembre 2015 abbiamo completato il nostro spinout da Logitech e ora siamo un'azienda legale e operativa completamente indipendente, distinta dalla nostra precedente società madre. Questo è il culmine di due anni di duro lavoro per reinventare e reinventare la nostra attività e quasi un anno di lavoro attraverso la transazione.

lifesizeq

Questa è stata esclusivamente la nostra scelta. Logitech è stato un proprietario molto favorevole durante il rinnovamento totale della nostra offerta di prodotti e del modello go-to-market. Tuttavia, mentre ci avvicinavamo al completamento di quel viaggio, è diventato ovvio per tutti che crescere e investire in un'attività BB SaaS in una fase iniziale all'interno di un'azienda di hardware di consumo e al dettaglio quotata in borsa non era una buona scelta a lungo termine. Avremmo potuto rimanere all'interno di Logitech e farlo funzionare, ma entrambi sentivamo che non avremmo mai realizzato appieno l'incredibile opportunità che abbiamo di fronte.

Il mio team di Lifesize e io ci siamo rivolti a diverse società di capitale di rischio azionario in fase iniziale e intermedia di crescita nella Silicon Valley con la nostra storia di reinvenzione e crescita. Alla fine abbiamo scelto di collaborare con tre aziende di alto livello che conoscevamo molto bene: Redpoint Ventures, Sutter Hill Ventures e Meritech Capital. Queste aziende sono impressionate dal ritmo della nostra crescita, dalla forza dell'offerta di prodotti e dai nostri piani per affrontare l'opportunità del mercato.

Due di loro erano investitori alla nascita di Lifesize nel 2003. Jeff Brody di Redpoint ha investito nella mia prima società di video, ViaVideo, nel 1996, che è stata successivamente acquisita da Polycom. Conoscono il nostro team, conoscono il nostro mercato e vedono grandi promesse nel modello di fornitura di servizi cloud in crescita esplosiva per le comunicazioni video. Inoltre, grazie alla loro esperienza nel nostro spazio, comprendono la proposta di valore unica, convincente e difendibile che offriamo integrando profondamente il nostro servizio Cloud con i nostri pluripremiati sistemi di telecamere e telefoni HD.

Logitech, i nostri nuovi investitori e Lifesize hanno lavorato a stretto contatto durante l'estate e l'autunno per creare un accordo che funzionasse per tutte le parti. Lifesize riceve 17.5 milioni di dollari di capitale proprio per la crescita; Logitech mantiene una quota di proprietà significativa, sebbene non operativa, nel nostro successo futuro; e i nostri nuovi investitori VC detengono una proprietà significativa e seggi nel consiglio di amministrazione di un leader ad alta crescita in un mercato da 7 miliardi di dollari. È un vantaggio per tutti.

Siamo particolarmente entusiasti della profonda esperienza operativa e di governance che Meritech, Sutter Hill e Redpoint mettono sul tavolo. Hanno fatto parte di alcune delle migliori storie in SaaS, inclusi leader come Box, Zendesk e Twilio. Siamo molto entusiasti dell'opportunità per loro di aiutarci ad accelerare la nostra crescita non solo attraverso il loro apporto di capitale, ma anche attraverso la loro conoscenza e rete di esperti.

Siamo grati a Logitech, in particolare al Presidente Guerrino De Luca, che ha supportato il nostro turnaround, e ai nostri nuovi investitori che ci hanno affidato il loro prezioso capitale.

Infine e soprattutto, sono particolarmente grato a tutti i Lifesizer, i partner di canale e i clienti in tutto il mondo che ci hanno supportato durante questo viaggio.

E siamo solo all'inizio.