IRCE e il Punto Pivot Retail

La sfida (e l'opportunità) più grande che i rivenditori devono affrontare oggi potrebbe semplicemente stare nel palmo delle loro mani: lo smartphone.

La sfida che vediamo è duplice: ci sono più di un miliardo gli utenti di smartphone in tutto il mondo chiedono un'esperienza e un servizio di m-commerce che rivaleggia con quello che otterrebbero di persona, ma c'è una scioccante mancanza di agenti del servizio clienti che siano attrezzati per gestire questa domanda.

Un perno fondamentale ha avuto luogo nel settore del commercio al dettaglio. La nuova economia del commercio al dettaglio non riguarda più solo l'interesse e le transazioni dei clienti in negozio e online. Si tratta di monetizzare le interazioni dei clienti su ogni canale e ogni media. Se ultimamente non hai fatto le tue ricerche per determinare dove sono i tuoi clienti, sei già indietro di anni. Ora è più essenziale che mai per i rivenditori comprendere i modelli di acquisto dei propri clienti e disporre di un team di agenti che si occupi di loro. Potrebbero mancare importanti flussi di entrate da canali a cui non avrebbero pensato due volte.

A questa settimana IRCE, prevediamo un'interessante conversazione sul punto cardine del commercio al dettaglio, da un keynote del presidente di comScore Gian Fulgoni sui modi in cui i consumatori fanno acquisti oggi e su cosa servirà ai rivenditori per accaparrarsi la loro quota del portafoglio dei consumatori, alla tendenza di "massimizzare l'efficacia delle tecnologie interattive e delle piattaforme di social media in rapida evoluzione e in grado di potenziare i consumatori". Questi due argomenti si prestano solo a un'urgenza per i rivenditori Internet di passare ora (o andare oltre) dall'e-commerce al commercio multicanale. Gli smartphone hanno messo nelle mani del cliente ogni possibile canale di comunicazione, inclusi telefono, e-mail, chat, social e, naturalmente, SMS, ma i rivenditori sono ancora concentrati sulle interazioni con i clienti in negozio e sul sito web. Questi non devono essere ignorati, ma integrati in una strategia e un approccio multicanale. È tempo di pensare in modo diverso. La domanda è: sei pronto?

La buona notizia è che con la giusta tecnologia cloud e il team di servizi degli agenti, lo sarai. Il nostro portafoglio di tecnologie e servizi di assistenza clienti basati su cloud consente ai marchi di guardare oltre il "carrello della spesa" come unico canale per generare entrate. Stiamo creando più opportunità di monetizzazione attraverso la crescita delle interazioni sociali, mobili e multicanale con i consumatori e abbiamo un team di oltre 20,000 agenti indipendenti con sede negli Stati Uniti per supportarlo.

Vuoi saperne di più su come i migliori rivenditori, come Ideal Living, Tristar Products, Telebrands e il principale sito di affitto per vacanze per proprietario hanno accelerato la crescita dei ricavi, migliorato l'esperienza del cliente e sono rimasti un passo avanti rispetto alla concorrenza? Programma un incontro con noi all'IRCE questa settimana o passa allo stand #212.

– Marty Beard, Presidente e CEO

Immagine per gentile concessione di bplanet su FreeDigitalPhotos.net.